A volte, per noi umani, il mondo dei gatti è misterioso. Non è solo la natura dei nostri amici a quattro zampe a essere misteriosa, ma sono anche le incredibili capacità e talenti di questi esseri avventurosi a suscitare meraviglia. Ecco il nostro elenco di 19 fatti sui gatti che probabilmente non conoscevate!

1.

Il battito cardiaco del gatto è due volte più veloce di quello di una persona. Il cuore del vostro amico batte 110 – 140 volte al minuto.

2.

Proprio così! I gatti atterrano davvero (quasi) sempre sulle zampe. La cosiddetta oscillazione corporea fa in modo che il gatto riesca a girare fulmineamente il corpo mentre è in caduta libera. I gatti padroneggiano questa tecnica di importanza vitale fin dal 39° giorno di vita. Ma ecco l'eccezione che conferma la regola: se l'altezza da cui cade il gatto è troppo bassa, è possibile che il gatto non faccia in tempo a girarsi completamente. Se, invece, l'altezza è troppo elevata, potrebbe riportare delle ferite gravi alle zampe - nonostante riesca ad atterrare.

3.

Nell'Antico Egitto non era consentito uccidere i gatti. Questi animali mantenevano i granai del Paese privi di roditori garantendo così la sopravvivenza dell'intera popolazione. Se si uccideva un gatto, si doveva temere per la propria vita!

"Dio ha creato il gatto per darci l'illusione di poter accarezzare una tigre."

Victor Hugo

4.

I gatti non sentono il sapore dolce. La lingua non è dotata degli appositi recettori del gusto.

5.

I gatti amano con gli occhi! Se il vostro gatto vi strizza lentamente gli occhi, è segno che vi riconosce come amici.

6.

Sir Isaac Newton non ha solo scoperto la forza di gravità, ma ha anche inventato la gattaiola!

7.

In Italia vivono più di 9 milioni di gatti. Il gatto è di gran lunga l'animale domestico più amato in Italia.

8.

Esistono 70 razze di gatti riconosciute. Alle esposizioni di gatti vengono premiati i più belli di ogni singola categoria.

9.

Nel 1983 la Francia ha mandato il primo gatto nello spazio. Si chiamava Felicette, e dopo quest'avventura è di nuovo atterrata vispa sulla Terra.

10.

I gatti saltano in modo eccezionale! Sono in grado di saltare fino a 5 volte la lunghezza della loro coda.

11.

La schiena dei gatti è estremamente flessibile. In tutto ha 43 vertebre dorsali. Le persone ne hanno invece solo 34.

12.

I gatti non hanno la clavicola! Le spalle "sciolte" rendono lo scheletro particolarmente agile e flessibile. La regola d'oro dei gatti: se ci passa la testa, ci passa anche il corpo!

13.

I gatti adulti hanno una temperatura normale compresa tra 38,3 e 39 °C. Non avendo ghiandole sudoripare, sudano esclusivamente attraverso le zampe.

14.

Le gatte sono per lo più destrorse, mentre i gatti sono generalmente mancini.

15.

Il cervello di un gatto è più simile al cervello umano rispetto al cervello di un cane. Le persone e i gatti hanno le stesse regioni delle emozioni.

16.

I gatti selvatici sono solitari. Reclamano per sé il loro territorio e lo difendono in modo agguerrito.

17.

I gatti sono animali assolutamente puliti. Siccome amano pulire il pelo passandoci sopra con la lingua ruvida e devono ingoiare molti peli, di tanto in tanto devono rigurgitare i boli di pelo. Il termine tecnico per indicare i boli di pelo è "bezoario".

18.

L'udito dei gatti è migliore di quello dei cani. Riescono a sentire suoni superiori di due ottave rispetto alle persone.

19.

I gatti dormono mediamente il 70% della loro vita. In altre parole: i gatti dormono due terzi della loro vita! Buonanotte, allora!